• 1h0min
  • 15min
  • Medio
  • 4 Porzioni
0 voto

Elaborato dai grandi chef Pourcel, questo dessert stupirà  i vostri commensali.

Ingredienti

Arlette
  • 500 g di zucchero a velo
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
Sciroppo alle spezie
  • 1 baccello di vaniglia
  • 100 g di zucchero
  • 500 g d’acqua
  • 1 bastoncino di cannella
  • 2 petali di anice stellato
  • scorza di limone verde
Crema di limone
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero
  • 3 scorze grattugiate finemente
  • 250 g di burro fresco

Fasi

Arlette
  1. Stendete la pasta sfoglia (abbastanza sottile) e cospargetela di zucchero sopra e sotto. Arrotolate la pasta su se stessa e mettetela nel congelatore per un’ora. Poi tagliate il rotolo a fette larghe da 1 a 1,5 cm e spianatele. Considerate 2 Arlette per persona. Fate cuocere su piastra del forno calda.
Sciroppo alle spezie
  1. Fate bollire in una casseruola l’acqua, lo zucchero, aggiungete il baccello di vaniglia, la scorza di limone e le spezie. Legate sul fuoco con la fecola di patata. Aggiungete poi i dadini di mela Pink Lady®. Una volta raffreddato, lo sciroppo deve avere una consistenza sciropposa.
Crema di limone
  1. Mescolate in una casseruola lo zucchero e le scorze, poi aggiungete le uova e il succo di limone sbattendo. Posare la casseruola su un bagno-maria fremente e fare scaldare rimescolando di quando in quando fino a ottenere una spuma omogenea. Togliere la casseruola dal bagno-maria. Filtrate la crema ottenuta attraverso un passino fine e versatela in un’insalatiera posata su un letto di ghiaccioli. Tagliate il burro a pezzettini e incorporatelo nella crema sbattendo vigorosamente. Mettete in frigorifero.

Il Il Trucco Pink Lady®

Mettete un’Arlette in un piatto. Aiutandovi con un cucchiaio, fate una “quenelle” di crema al limone e posatela sulla sfoglia. Spargervi sopra le scorze di pompelmo candite e la julienne di limone candito. Ricoprite la seconda sfoglia. Versate lo sciroppo alle spezie e alle mele.

Ti piace questa ricetta?

Realizzala anche tu e condividi le foto su Instagram con l’hashtag #pinkchefs