• 30min
  • 1h0min
  • Facile
  • 6 Porzioni
4 voti

Ingredienti

Per la pasta
  • 300 g di farina
  • 3 cucchiaio d’acqua
  • 180 g di burro non salato + per lo stampo
  • 150 g di zucchero di canna biondo
Per la guarnitura di pasta di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 baccello di vaniglia
  • 125 g di mandorle macinate
  • 1 uovo
  • 150 g di zucchero di canna biondo
  • 75 g di burro non salato morbido
Per la guarnitura
  • 4 mele Pink Lady®
  • 1 limone
  • 20 g di burro
  • 15 g di zucchero grezzo
Per la decorazione
  • 20 g di scaglie di mandorle
  • 10 mandorle a lamelle

Fasi

Per la pasta
  1. Preparazione della pasta. Preriscaldare il forno a 180°C.
  2. Fare fondere il burro in una casseruola a fuoco molto basso.
  3. Aggiungere l’acqua e lo zucchero, poi la farina. Mescolare per formare una palla.
  4. Lasciare riposare per 20 minuti.
  5. Imburrare uno stampo e rivestirlo di pasta con le dita.
  6. Fare cuocere a vuoto per 30 minuti (mettere un peso, come legumi secchi, sul fondo della torta per evitare che si gonfi). Tenere da parte.
Per la guarnitura di pasta di mandorle
  1. Aprire in due il baccello di vaniglia ed estrarne i semi.
  2. Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola.
  3. Versare la guarnitura di pasta di mandorle sulla pasta precotta.
  4. Infornare la torta e proseguire la cottura fino a quando sarà  dorata.
Per la guarnitura
  1. Fare fondere il burro a fuoco basso.
  2. Tagliare le mele Pink Lady® a fettine sottili senza sbucciarle.
  3. Cospargerle con succo di limone.
  4. 10 minuti prima del termine della cottura, estrarre la torta dal forno e disporvi le fettine di mele.
  5. Spennellare le mele con il burro fuso e spolverizzarvi lo zucchero grezzo.
  6. Prolungare la cottura in forno di altri 10 minuti fino a quando le mele
  7. saranno fondenti e colorite.
  8. Lasciare riposare 1 ora a temperatura ambiente.
Per la decorazione
  1. Sminuzzare la menta.
  2. Abbrustolire a secco le mandorle a lamelle in una padella.
  3. Cospargere un po’ di menta e di mandorle abbrustolite, poi servire.

Il Il Trucco Pink Lady®

Questa torta può anche essere servita fredda, dopo averla messa in frigorifero. Molto gradevole nei periodi di grande caldo. Ricordarsi di estrarla dal frigorifero 15 minuti prima di gustarla!

Ti piace questa ricetta?

Realizzala anche tu e condividi le foto su Instagram con l’hashtag #pinkchefs