Verrine di capesante al prosciutto crudo e mele Pink Lady®

Antipasti
0 vote | wwp-vote
Verrines de St-Jacques au jambon cru et pommes Pink Lady®
© ©Frédérique Chartrand
1
Difficoltà
4
Persone
15min
Preparazione
5min
Tempo di cottura

Delle verrine chic, veloci e deliziose. Cosa chiedere di più? Per il successo di questa ricetta, scegliere capesante fresche che hanno consistenza e gusto molto più gradevoli di quelle surgelate. Non esitare a sostituire l’olio di nocciole con l’olio di noci. Entrambi si trovano nelle grandi e medie superfici di vendita. Maggiori informazioni

Verrines de St-Jacques au jambon cru et pommes Pink Lady®

Preparazione

Ingredienti

  • 1 mela Pink Lady®
  • 25 ml d’olio d’oliva
  • 1 limone giallo
  • fior di sale
  • 4 cucchiaino da caffè d’olio di nocciola
  • 25 g di farina bianca
  • 2 g di peperoncino
  • 2 fette sottilissime di prosciutto crudo
  • 4 capesante grosse (preferibilmente con le gonadi)

Preparazione

  1. Lavare le capesante con acqua fredda e tagliarle in 4.
  2. Infarinare i pezzi di capesante.
  3. Fare scaldare in padella l’olio d’oliva. Quando l’olio è ben caldo, mettervi le capesante e cuocerle a fuoco vivo. Friggere per 5 minuti, fino a quando il bordo sarà dorato. Rimescolare durante la cottura.
  4. All’inizio della cottura, aggiungere alle capesante il peperoncino e 1 pizzico di sale fino.
  5. Tagliare in 2 le fette sottili di prosciutto crudo.
  6. Tagliare la mela PINK LADY® a bastoncini sottili, preferibilmente con un affettaverdure (ma va bene anche con il coltello).
  7. Cospargere i bastoncini di mela con il succo del limone e l’olio di nocciole.
  8. Allestire le verrine.
  9. Posare le capesante sul fondo delle verrine, aggiungere mezza fettina di prosciutto crudo, quindi i bastoncini di mela.
  10. Aggiungere su ogni verrine un pizzico di sale fino
  11. Decorare con qualche foglia di cerfoglio e gustare subito.


Il Trucco Pink Lady®

Per essere croccanti all’esterno e soffici all’interno, le capesante devono essere passate per qualche minuto in una padella molto calda. Non metterle in una padella fredda o tiepida.

Abbonati alla
newsletter Pink Lady®